vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Riapertura della Biblioteca delle Arti

Dal 14 settembre la Biblioteca delle Arti riapre al pubblico tutti i giorni negli orari consueti prima della chiusura imposta dall'emergenza sanitaria (vedi gli orari nella scheda contatti delle due sezioni). I servizi di prestito e consultazione in sede sono accessibili senza necessità di appuntamento.

La prenotazione dei prestiti via OPAC Sebina è comunque consigliata, cosicché i documenti possano essere preparati in anticipo e il soggiorno in biblioteca ridotto all'essenziale.

La capienza delle sale e le modalità di erogazione dei servizi saranno limitate in conformità con le normative e i protocolli di sicurezza dell'Ateneo. Raggiunta la capienza massima non sarà possibile accedere alla biblioteca.

Ai fini del tracciamento, tutti coloro che accederanno ai locali della Biblioteca dovranno registrarsi su apposito modulo da compilare all'ingresso. L'ingresso è vietato in presenza di febbre o di manifestazioni influenzali, è necessario indossare correttamente la mascherina, coprendo naso e bocca, le mani vanno sanificate all'ingresso e prima di toccare i volumi, è necessario mantenere la distanza di almeno un metro dagli altri utenti e dagli operatori, non sono consentiti assembramenti.

Per l'utilizzo degli armadietti nella sede di via Barberia è necessario dotarsi di un sacchetto di plastica monouso in cui inserire i propri effetti personali ovvero procedere alla sanificazione dell'armadietto prima del suo utilizzo (disinfettante a disposizione in biblioteca).

I bibliotecari sono a disposizione per eventuali chiarimenti e ulteriori informazioni.

Privacy e note legali © Copyright 2020 - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna - Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna - Partita IVA: 01131710376